Se non visualizzi correttamente il messaggio, guardalo nel tuo browser

FIAB ONLUS

Riprendiamo dopo una lunga e poco calda estate le nostre comunicazioni, con questa newsletter a tutti i soci FIAB.
Innanzitutto per dirvi che dal 16 settembre è cominciata la Settimana Europea della Mobilità che vede da sempre la FIAB nazionale ma soprattutto le associazioni locali molto impegnati: anche quest'anno un ricco calendario d'eventi.
Se poi non avete seguito il "tormentone" estivo sulla antica proposta della FIAB dei "sensi unici eccetto bici", assai mal spiegata dalla stampa (che l'ha impropriamente definita "contromano"), andate a leggere nel nostro sito cosa è successo e fatevene un'idea più precisa.
Per il resto l'estate, oltre che a pedalare in tutta Europa, è stata per noi l'occasione di qualche riflessione e proposta che vi segnaliamo.

 

Mille e più appuntamenti per la Settimana Europea

Un calendario fitto ed interessante di iniziative locali per la Settimana Europea della Mobilità. Molti gli appuntamenti, dal "bike to work day" alla tradizionale premiazione dei ciclisti urbani con caramelle o colazioni di "Chi sceglie la bici merita un premio!" e poi biciclettate, seminari, proiezioni, dibattiti, conta dei ciclisti, spettacoli ed esibizioni. Un ricco calendario. A livello nazionale da segnalare alcune inziative convegnistiche particolarmente interessanti.

Ministro Lupi si faccia spiegare dai colleghi europei il senso unico eccetto bici

In occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, a Milano Vertice informale dei Ministri dei Trasporti UE. FIAB: il Ministro Lupi si faccia spiegare dai suoi colleghi europei  i molti vantaggi del “senso unico eccetto bici”.  Una misura che in Europa esiste, e funziona, da anni viene osteggiata in Italia senza supporto di dati statistici.

Altri articoli sul "senso unico eccetto bici"

Il precedente è il Comunicato Stampa più recente. Per approfondire la questione vi segnaliamo i vari articoli comparsi nel sito:

6 Agosto - FIAB deplora la cancellazione del "senso unico eccetto bici"

12 Agosto - Sicurezza stradale? Un vero controsenso!

13 Agosto - Contromano? No grazie. Il “Senso unico eccetto bici” è un’altra cosa.

7 settembre -  Senso unico eccetto bici ... Egregio Sindaco

 

Tutte le Presidenti della Fiab

Nei Paesi più "bike friendly" sono soprattutto le donne a pedalare. E così in FIAB, sia a livello nazionale che locale, molte donne sono protagoniste, per guidare il cambiamento verso una maggiore qualità della vita urbana e per una mobilità più sostenibile. Vediamo chi sono.
 

Questa non è una bicicletta, cortometraggio patrocinato da FIAB

La tua bicicletta ha un’anima? Questa la domanda su cui si sviluppa la commedia QUESTA NON E’ UNA BICICLETTA patrocinata da FIAB. Il cortometraggio padovano attualmente in pre-produzione ha appena lanciato una campagna di crowdfunding su Indiegogo. Pronti a girare dopo l’estate!

Bicistaffetta e ciclovie

Si è svolta con successo la Bicistaffetta FIAB lungo la storica Via Romea Francigena, terminata pochi giorni fa, appuntamento di fine estate per promuovere la rete cicloturistica Bicitalia.

Nel frattempo ad agosto era arrivata la bella notizia che anche la Regione Emilia Romagna ha approvato la Rete delle ciclovie regionali.
E sulle ciclovie, ferve il dibattito sul sito con ben due interventi nella rubrica delle opinioni:
Ciclovie italiane, come farle, tante, presto e bene
Bell'Italia in bicicletta
E tu, hai qualcosa da dire? Se hai un articolo interessante da proporre scrivi a webmaster@fiab-onlus.it

Andare in bici non è ciclismo

Un altro articolo nella rubrica delle opinioni, di Mario Garcia, che scrive su un sito argentino di ciclismo sportivo.
Secondo lui, uno degli ostacoli alla crescita dell’uso della bici come mezzo di trasporto è che viene considerata come una forma di esercizio fisico e non come un mezzo di trasporto.

 

 

 

Sei su FACEBOOK? Hai già messo "mi piace" nella pagina FIAB? Cosa aspetti?

 

FIAB ONLUS

via Borsieri 4/E
20159 - Milano MI

http://www.fiab-onlus.it

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, il contenuto di questa e-mail è rivolto unicamente alle persone cui è indirizzato, e può contenere informazioni di cui è tutelata la riservatezza. Sono vietati la riproduzione e l'uso di questa e-mail in mancanza di autorizzazione del destinatario. Se avete ricevuto questa e-mail per errore, vogliate cortesemente avvisarci per telefono o fax.

Per cancellarti dalla newsletter di FIAB ONLUS clicca qui