Se non visualizzi correttamente il messaggio, guardalo nel tuo browser

FIAB Onlus

 

Ai dirigenti delle associazioni FIAB.


Cari amici,

vi giro un messaggio della nostra Presidente che si rivolge a tutte le associazioni.

"Se pensi che l'istruzione sia costosa prova con l'ignoranza"
Queste parole sono state pronunciate anni fa da Derek Bok, rettore dell’università di Harvard e crediamo non abbiano bisogno di spiegazioni.
Prendo in prestito queste parole per fare con voi un ragionamento, dopo aver visto il calo di abbonamenti alla nostra rivista BC (vi allego il file con i dati così ognuno potrà fare le proprie valutazioni).

Noi tutti sappiamo bene la fatica che si fa nel convincere le persone a darci il loro sostegno diventando soci e ogni anno ogni socio va riconquistato, ma vanno accolte anche nuove persone perché altrimenti si rischia, nel tempo, l'impoverimento dell'associazione.
Ognuno di noi sa anche quanta fatica si fa nel far comprendere i nostri temi al politico di turno. E questo perché i temi che trattiamo sono relativamente nuovi e, in quanto tali, vanno conosciuti, studiati, interiorizzati affinché divengano patrimonio della nostra formazione culturale e ci orientino poi nelle nostre scelte.
Per fare tutto questo si utilizzano vari strumenti e tra questi la RIVISTA BC, che tratta l'argomento da più punti di vista, riesce a trasmettere quella conoscenza necessaria a fare poi delle scelte consapevoli.
La domanda che vi faccio è: non credete che sia molto più semplice parlare dei nostri temi a persone che già sono culturalmente orientate/preparate?
So che molti di voi vedono l'abbonamento alla rivista come un costo aggiuntivo che avete difficoltà (o non volete) proporre al potenziale socio per paura che possa rinunciare a tesserarsi, ma vi invito a pensare a questo abbonamento come un investimento sulla cultura diffusa dei nostri temi. E quante più persone si renderanno conto che è necessario cambiare modello di mobilità, tanto maggiori saranno le probabilità di diventare una maggioranza nel nostro Paese.

Chiudo dicendo che vendere due cose significa fare il doppio del lavoro e anche in termini di comunicazione è molto più efficace dire: con la tessera ti regaliamo l'abbonamento alla rivista.

Ah, dimenticavo: mi è capitato più di una volta di parlare con i vostri soci che mi dicono: "ma come mai non ricevo più la rivista?" (magari l'anno prima il tesseramento lo aveva fatto una persona che è riuscita anche a far sottoscrivere l'abbonamento e l'anno dopo chi ha fatto la tessera non ci ha pensato); oppure io che dico loro "....questa cosa la puoi trovare sulla nostra rivista..." e mi rispondono "quale?" segno evidente che nessuno gliene ha parlato e quando poi la scoprono (perché io ne mando copia, in genere) rimangono molto colpiti dalla qualità del nostro prodotto editoriale.

Quindi, investite anche voi sull'istruzione, perché l'ignoranza è molto più costosa, per noi e la società tutta.

Giulietta Pagliaccio




--
Michele Mutterle
Segretario Organizzativo FIAB Onlus
tel 339-7007544 (lun-ven dalle 09:00 alle 16:00)
fax 02-700433930
account skype: mutterle
info@fiab-onlus.it
www.fiab-onlus.it

FIAB Onlus

via Caviglia, 3
20139 - Milano MI
http://www.fiab-onlus.it

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, il contenuto di questa e-mail è rivolto unicamente alle persone cui è indirizzato, e può contenere informazioni di cui è tutelata la riservatezza. Sono vietati la riproduzione e l'uso di questa e-mail in mancanza di autorizzazione del destinatario. Se avete ricevuto questa e-mail per errore, vogliate cortesemente avvisarci per telefono o fax.

Per cancellarti dalla newsletter di FIAB Onlus clicca qui