Se non visualizzi correttamente il messaggio, guardalo nel tuo browser

FIAB Onlus

 

Ai dirigenti delle associazioni FIAB

 

Assemblea generale FIAB di Monza, 29 e 30 aprile 2017. Modalità di presentazione delle candidature e modalità di votazione.



Carissim*,

    come già annunciato quest’anno l’assemblea si terrà a Monza dal 29 al 30 aprile 2017 con attività formative il venerdì 28 e attività ludico/escursionistiche il 1° maggio per chi vorrà fermarsi in zona.

    Come ogni anno dispari quest’anno l’assemblea sarà elettiva, quindi saranno rinnovate le cariche della Federazione a partire dalla figura del Presidente, al Consiglio Nazionale, ai probiviri, ai revisori dei conti.

    Essendo una Federazione non sono possibili autocandidature, ma ogni carica deve essere proposta da una o più associazioni o da un coordinamento regionale.

    In allegato trovate il documento con il regolamento approvato dal Consiglio nazionale per le candidature che contiene alcune novità rispetto agli anni scorsi, in particolare diamo seguito ad una richiesta del ministero per l’Ambiente che chiede che ci siano norme di garanzia per la parità di genere all’interno degli organi dirigenti delle associazioni riconosciute dal ministero stesso. Chiediamo quindi alle associazioni di tenere presente questo aspetto e in caso di più candidature da parte delle associazioni o di coordinamenti esse devono essere persone di generi diversi

    Ricordiamo che il ruolo di Consigliere nazionale non è rappresentativo di un territorio, ma operativo e quindi le candidature devono essere di persone che abbiano una visione nazionale della mobilità ciclistica, appassionate e capaci, indipendentemente dalla regione da cui si presentano.

    Le aree su cui chiediamo di concentrare le competenze delle candidature sono:

    - Mobilità Urbana (Bike to work e to school, sviluppo delle campagne di promozione)

    - Cicloturismo (reti cicloturistiche, biciviaggi, Albergabici, cicloraduno).

    Altri settori su cui c'è bisogno di persone capaci e motivate all'interno del Consiglio:

    - Settore tecnico e normativo,

    - Bimbimbici,

    - comunicazione interna,

    - SEM (settimana Europea della Mobilità Sostenibile),

    - intermodalità,

    - fund-raising,

    - lotta al furto.

 

    Oltre alle candidature per il Consiglio non dimenticate anche gli altri importanti ruoli come quello dei revisori dei conti e di Proboviro.

    Le candidature devo pervenire entro il 15 marzo per dare modo alla FIAB di preparare per tempo la pagina con la presentazione di tutti i candidati e alle associazioni di studiare i vari profili per un voto consapevole e per approfondire la discussione interna sulle varie candidature.

    Oltre alle candidature le associazioni possono presentare anche delle mozioni per le quali si chiederà il voto ai delegati presenti in assemblea. Anche le mozioni devono pervenire entro il 15 marzo.

    Per qualsiasi chiarimento sono a disposizione.

    Grazie per l’attenzione e la collaborazione

    Mik

FIAB Onlus

via Caviglia, 3
20139 - Milano MI
http://www.fiab-onlus.it

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, il contenuto di questa e-mail è rivolto unicamente alle persone cui è indirizzato, e può contenere informazioni di cui è tutelata la riservatezza. Sono vietati la riproduzione e l'uso di questa e-mail in mancanza di autorizzazione del destinatario. Se avete ricevuto questa e-mail per errore, vogliate cortesemente avvisarci per telefono o fax.

Per cancellarti dalla newsletter di FIAB Onlus clicca qui