Se non visualizzi correttamente il messaggio, guardalo nel tuo browser

 
FIAB ONLUS

 

 

   Carissim*,
    la primavera è finalmente arrivata: avete sistemato la vostra bicicletta?
    O forse non l'avete mai abbandonata e se FIAB vi ha aiutato a cambiare le vostre abitudini quotidiane nell'andare al lavoro o a scuola in bicicletta, per lo shopping o le vostre vacanze, allora abbiamo raggiunto il nostro obbiettivo: far crescere la cultura della bicicletta anche in Italia.


    Stanno cambiando le nostre città e anche gli amministratori pubblici sono spesso più attenti al tema della mobilità sostenibile e ciclistica. C'è però ancora tanto lavoro da fare e la bicicletta è uno dei mezzi che può cambiare volto alle nostre città e renderle più belle, sane, vivibili...anche per chi non può fare a meno dell'auto.


    Abbiamo bisogno anche di te e magari ti sei dimenticat* che la tua tessera FIAB è scaduta. Hai contattato la tua associazione? (qui trovi i riferimenti delle associazioni locali)
    E se non c'è un'associazione nella tua città allora clicca qui.


    Lavoriamo insieme per città più vivibili!


Giulietta Pagliaccio.

 

PS: se hai già provveduto al rinnovo o hai già ricevuto il messaggio dalla tua associazione mi scuso per il disturbo.
Se invece non lo hai fatto e non intendi farlo, ti chiedo, se ne hai voglia, di spiegarmi quali sono i motivi: anche il tuo parere ci è utile per capire come lavorare meglio.
 


 

Sei su FACEBOOK? Hai già messo "mi piace" nella pagina FIAB? Cosa aspetti?

Vuoi aiutarci a diffondere le nostre proposte pro-bicicletta? Segui il sito FIAB e condividi l'articolo del giorno su Facebook!

FIAB ONLUS

via Caviglia, 3
20139 - Milano MI

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, il contenuto di questa e-mail è rivolto unicamente alle persone cui è indirizzato, e può contenere informazioni di cui è tutelata la riservatezza. Sono vietati la riproduzione e l'uso di questa e-mail in mancanza di autorizzazione del destinatario. Se avete ricevuto questa e-mail per errore, vogliate cortesemente avvisarci per telefono o fax.

Per cancellarti dalla newsletter di FIAB ONLUS clicca qui