Se non visualizzi correttamente il messaggio, guardalo nel tuo browser

 
FIAB ONLUS

Continua la campagna Fiab per l'approvazione della legge quadro sulla mobilità ciclistica: la staffetta Camera-Senato - Cremona e Firenze ci spiegano poi come puntare su cicloturismo e mobilità urbana - Già tempo per programmare le vacanze: Garden Sharing offre il 5% di sconto ai soci Fiab

 

L’'appello di FIAB al Senato: #labiciclettafunziona

Fiab invita i Senatori della Repubblica ad approvare la Legge Quadro sulla Mobilità Ciclistica, già passata all’unanimità alla Camera. E’ il momento della conta per la “campagna elettorale” di FIAB.  Stamattina la simbolica consegna della legge in Senato da parte dei rappresentanti di diverse associazioni ciclo-ambientaliste, che hanno pedalato da Montecitorio a Palazzo Madama.

 

Anche Fiab nel successo di "Musica nel Vento". Alla ciclabile i primi finanziamenti da Fondazione Cariplo

250mila euro sono il frutto di un impegno politico che ha visto Fiab parte attiva. 7 milioni il budget necessario per completare un rete sulle province di Milano, Cremona, Lodi e Bergamo.

 

Garden sharing: sconti per soci Fiab amanti dell'en plein air

Frutto di una convenzione con Fiab, garantisce sconti ai cicloturisti amanti dell'en plein air. Case in legno, tende già montate e spazi dove campeggiare.

 

Mobilità ciclistica: a Firenze la Fiab lancia il progetto Bicipolitana.

Dal capoluogo toscano la proposta dell'associazione Fiab che prende spunto dal modello Pesaro. Rete di ciclabili, mappe, segnaletica utile. Tutto a vantaggio della mobilità ciclistica e cicloturistica.

 

Sei su FACEBOOK? Hai già messo "mi piace" nella pagina FIAB? Cosa aspetti?

Vuoi aiutarci a diffondere le nostre proposte pro-bicicletta? Segui il sito FIAB e condividi l'articolo del giorno su Facebook!

FIAB ONLUS

via Caviglia, 3
20139 - Milano MI

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, il contenuto di questa e-mail è rivolto unicamente alle persone cui è indirizzato, e può contenere informazioni di cui è tutelata la riservatezza. Sono vietati la riproduzione e l'uso di questa e-mail in mancanza di autorizzazione del destinatario. Se avete ricevuto questa e-mail per errore, vogliate cortesemente avvisarci per telefono o fax.

Per cancellarti dalla newsletter di FIAB ONLUS clicca qui