Se non visualizzi correttamente il messaggio, guardalo nel tuo browser

 
FIAB ONLUS

In attesa dell'approvazione della legge quadro Fiab ha iniziato a incontrare politici e partiti. Per parlare di mobilità ciclistica in vista delle prossime elezioni - due comunicati dalle nostre associazioni di Torino e Trieste - ancora legge quadro...

 

Fiab ha lanciato la sua campagna elettorale: prima tappa sul treno di Renzi

Giovedì 30 novembre una delegazione di Fiab è salita sul treno del Pd ‘Destinazione Italia’ per incontrare Matteo Renzi. Presentato il documento di Fiab che chiede una "dieta del traffico".

 

Bike Pride Torino scrive ai commercianti: «Il traffico non è benedizione per gli affari. Servono città vivibili»

Bike Pride Torino ha scritto a Confcommercio, Confesercenti e Ascom per una dichiarazione di rottura con la retorica che vuole il commercio a braccetto con l'auto.

 

Ciclabile del Carso: a che punto siamo?

Pubblichiamo il comunicato stampa di Fiab Trieste Ulisse su una ciclabile prevista ormai da dieci anni. Ai ritardi l'associazione e il coordinamento regionale rispondono incalzando le amministrazioni.

 

L’'appello di FIAB al Senato: #labiciclettafunziona

Fiab invita i Senatori della Repubblica ad approvare la Legge Quadro sulla Mobilità Ciclistica, già passata all’unanimità alla Camera. E’ il momento della conta per la “campagna elettorale” di FIAB.  Stamattina la simbolica consegna della legge in Senato da parte dei rappresentanti di diverse associazioni ciclo-ambientaliste, che hanno pedalato da Montecitorio a Palazzo Madama.

 

Sei su FACEBOOK? Hai già messo "mi piace" nella pagina FIAB? Cosa aspetti?

Vuoi aiutarci a diffondere le nostre proposte pro-bicicletta? Segui il sito FIAB e condividi l'articolo del giorno su Facebook!

FIAB ONLUS

via Caviglia, 3
20139 - Milano MI

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, il contenuto di questa e-mail è rivolto unicamente alle persone cui è indirizzato, e può contenere informazioni di cui è tutelata la riservatezza. Sono vietati la riproduzione e l'uso di questa e-mail in mancanza di autorizzazione del destinatario. Se avete ricevuto questa e-mail per errore, vogliate cortesemente avvisarci per telefono o fax.

Per cancellarti dalla newsletter di FIAB ONLUS clicca qui