Se non visualizzi correttamente il messaggio, guardalo nel tuo browser

 
FIAB ONLUS

Ditelo ai vostri sindaci: ancora qualche giorno per ricevere la bandiera gialla - ordinanza antibici: come è andata a Legnano? - Fiab all'Università - Parlano di noi...

 

Comuni Ciclabili 2018: adesioni aperte fino al 30 gennaio per ricevere la bandiera gialla della ciclabilità italiana.

Tante novità per il progetto di FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta che misura e attesta il grado di ciclabilità dei comuni italiani e che, a quattro mesi dal lancio, ha già assegnato il riconoscimento a 30 amministrazioni locali.

 

Legnano: scade l'ordinanza anti-bici. Fiab: «Ora misure esemplari anche contro automobilisti indisciplinati?»

Il comune non pensa di rinnovare l'ordinanza che nei mesi scorsi ha chiuso alcune vie del centro del comune lombardo ai ciclisti in sella. di Alessandro Di Stefano

 

Esperto Promotore Mobilità Ciclistica: iscrizioni aperte al corso dell'Università di Verona

Dieci lezioni frontali, in aula e in sella, tra aprile e giugno. Quinto anno di collaborazione tra Fiab e l'ateneo per figure professionali sempre più necessarie ai territori. di Alessandro Di Stefano

 

La Governance per il progetto della mobilità ciclistica

Il processo di governance è il vero ingrediente che in fase di pianificazione concorre a valorizzare le scelte delle priorità, l’individuazione delle soluzioni più opportune, le attività di promozione dell’infrastruttura e la sua attenta gestione e manutenzione nel tempo.

 

Sei su FACEBOOK? Hai già messo "mi piace" nella pagina FIAB? Cosa aspetti?

Vuoi aiutarci a diffondere le nostre proposte pro-bicicletta? Segui il sito FIAB e condividi l'articolo del giorno su Facebook!

FIAB ONLUS

via Caviglia, 3
20139 - Milano MI

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, il contenuto di questa e-mail è rivolto unicamente alle persone cui è indirizzato, e può contenere informazioni di cui è tutelata la riservatezza. Sono vietati la riproduzione e l'uso di questa e-mail in mancanza di autorizzazione del destinatario. Se avete ricevuto questa e-mail per errore, vogliate cortesemente avvisarci per telefono o fax.

Per cancellarti dalla newsletter di FIAB ONLUS clicca qui